Opera

La sua carriera l’ha vista interprete in molteplici ruoli quali:

Mimi ne “La Bohème” di G. Puccini diretta dal M° Fabio Luisi (Roma)

Fiordiligi nell’opera"Cosi’fantutte"di W.A.Mozart  (Madrid)

Nedda ne "I  Pagliacci" di R.Leoncavallo (Piacenza)

Ifigenie en Tauride di C.W.Gluck (Teatro Alla Scala di Milano   dir. R.Muti)

Margherita  nel "Mefistofele"  di A.Boito (Stadt Theater di Basilea)

Madame Cortese  ne "Il viaggio a Reims" di G.Rossini  (Stadt Theater di Basilea)

Margherita  nel Mefistofele (Teatro  Alla Scala  di Milano- copertura -  dir.R.Muti)

Donna Anna nel Don Giovanni di W.A.Mozart (Teatro Sassari)

Marina ne “ I quattro Rusteghi" di E.W.Ferrari (Teatro Regio di Parma dir. D.Callegari e Teatro La Fenice di Venezia)

"Tosca"  (Parma)

“Fedora” (inaugurazione per la riapertura del Teatro Umberto Giordano di Foggia).

Ha intrappreso una collaborazione che si è ripetuta poi in più produzioni con il teatro di Bruxelles  "Téâtre Royal                     de la Monnaie" partecipando in  "Macbeth" sotto la direzione di Antonio Pappano,"Aida" sempre con Antonio Pappano e       regia di Bob Wilson, "Elektra" di R. Strauss e ancora nella ripresa di “Aida” entrambe con Kazushi Ono.

Inoltre ha interpreto:

Leonora ne"La Forza del destino"  al Teatro Municipal di San Paolo (Brasile)

Elisabetta "Don Carlo" nei teatri di Pisa, Livorno, Lucca, Brescia, Rovigo dir. A. Allemandi.

Ha interpretato il ruolo di "Suor Angelica"  in versione concertante "nella Concertzaal Bijloke di Gant (Belgio) e sempre a Gant ha   eseguito il ruolo di Zohra nell'opera "La Falce" di Catalani  in versione concertante. 

A Sint-Truiden nelle Fiandre ha debuttato il ruolo di Leonora ne "Il Trovatore" di G.Verdi.

In seguito é stata:

Elena nei "Vespri Siciliani" di G.Verdi con la direzione di Steven Mercurio (versione  concertante-Trapani)

Allo Stadt Theater di Frankfurt ha interpretato il ruolo di Alice nel “Falstaff” di G.Verdi e successivamente

Elena in una nuova produzione di “Mefistofele” di A.Boito con la direzione di Paolo Carignani.

Ancora a Bruxelles alla Monnaie con la direzione di Kazushi Ono ha ripreso il ruolo  di Alice nel “Falstaff” di G.Verdi     con la regia di Willy  Deker.

E’ stata Santuzza nella Cavalleria Rusticana di P.Mascagni e ancora Leonora ne “Il Trovatore” di G.Verdi.

Negli anni la personalità artistica di Michela Remor si è potuta  arricchire grazie anche la   straordinaria collaborazione a fianco di grandi artisti  e musicisti come Enzo Dara, Josè Carreras, Josè Cura,  Gösta Winbergh,Vincenzo La Scola, Bruno Praticò, Daniela Mazzucato, Ivo Vinco, Thomas Allen,Elena Zaremba, Marienicole Lemieux,Lucia Mazzaria,Silvie Valayre, Carol Vaness, Marco Berti, Erwin Schrott, Juan Pons, Mark S. Doss, Alberto Cupido.

                                     

Facebook

  • Facebook Classic
  • c-youtube

YouTube

© 2023 by DANGEROUS GEE. All rights reserved.